Studio legale sugli infortuni personali a New York e Seattle

Abuso di clero

Come prendere posizione contro l'abuso di clero a New York

L'abuso di clero negli Stati Uniti è stato in primo piano dalle indagini pubblicitarie condotte da Il Boston Globe. A seguito di questo rapporto, rivelazioni allarmanti hanno continuato a venire alla luce del pubblico, anche riguardo agli abusi del clero a New York. Nella sola New York, un elenco di circa 120 membri del clero accusati di varie forme di abuso sessuale è stato reso pubblico dall'Arcidiocesi di New York nell'aprile 2019. Fino a questo momento, si stima che la chiesa americana abbia speso almeno 2.2 miliardi di dollari di risoluzione delle controversie relative alla crisi. Dai registri, si stima che potrebbero esserci state fino a 100,000 vittime totali di abusi sessuali clericali solo negli Stati Uniti. L'abuso di clero si verifica quando una persona religiosa si impegna in un contatto sessuale con un congregante, un cliente, un dipendente, uno studente, un membro del personale, un collega o un volontario. I membri del clero di varie religioni hanno approfittato della loro autorità e del rapporto di fiducia che esiste tra loro e la loro congregazione.

Come è venuto alla luce tutto questo?

Sebbene alcune accuse risalgano agli anni '1950, la molestia da parte dei sacerdoti è stata per la prima volta oggetto di una significativa attenzione da parte dei media negli Stati Uniti e in Canada negli anni '1980. Negli anni '1990, prima che la piena attenzione dei media si concentrasse sull'abuso di clero, erano già emerse storie in Argentina, Australia e altrove. Nel 1995, il L'arcivescovo di Vienna, in Austria, si è dimesso tra accuse di abuso sessuale scuotendo la Chiesa lì. Sempre in quel decennio, le rivelazioni si diffusero sull'abuso del clero in Irlanda. All'inizio degli anni 2000, l'abuso sessuale della Chiesa era a grande storia globale. Ciò che è tuttavia comune alla maggior parte di questi casi è che si estendono per diversi decenni. E la cosa più triste è che la maggior parte sono portati al bagliore pubblico molti anni dopo l'abuso.

Casi recenti di abuso di clero

Il danno causato dal clero

Una percentuale significativa di coloro che sono emersi vittime dell'abuso di clero lo ha fatto solo anni dopo, quando sono diventati adulti. Nella maggior parte dei casi, le vittime di abusi sessuali del clero non denunciano l'abuso nel momento in cui accade. Questo soprattutto perché riguarda soprattutto i bambini che non hanno idea di come comprendere ciò che stanno vivendo. Le vittime di abusi sessuali del clero possono subire lesioni fisiche, mentali ed emotive che sono spesso di lunga durata. Oltre alla vergogna, molti finiscono anche per incolpare se stessi per lo sfortunato evento. Molti possono sviluppare disturbi mentali. Alcuni di questi includono depressione e disturbo post traumatico da stress (PTSD). I bambini sono senza dubbio il gruppo di vittime più vulnerabile. I bambini maltrattati possono soffrire di disturbi del carattere, bassa autostima e depressione. Anni dopo l'abuso, si sa che le vittime dell'abuso sessuale del clero infantile soffrono ancora di ansia. Molti lottano con depressione, disturbi della personalità e dipendenze da alcol o droghe.

Giustizia per le vittime dell'abuso di clero

Ci sono due opzioni legali disponibili per le vittime dell'abuso di clero. Possono presentare una causa civile contro l'autore di una violazione o presentare una denuncia penale. I rapporti hanno tuttavia dimostrato che la maggior parte delle vittime - che erano bambini quando si è verificato l'abuso - non hanno denunciato l'abuso quando si è verificato. A partire dal statistiche rese disponibili, meno di un terzo delle vittime di abusi sessuali su minori è mai uscito per rivelare l'incidente. La stragrande maggioranza semplicemente tiene intorpidito e spera che il dolore scompaia. Ancora più scioccante, la maggior parte di coloro che hanno rivelato i loro abusi lo hanno fatto solo all'età media di 52 anni, molti decenni dopo l'incidente. Purtroppo, a questo punto, spesso non è possibile ricorrere a una causa civile a causa dello statuto delle limitazioni. Lo statuto di limitazione nella maggior parte degli stati limita il periodo entro il quale può essere intentata una causa. Questo se di solito non più di 2-5 anni. Se sei stato vittima di abusi del clero, dovresti comunque parlare con un avvocato, non importa da quanto tempo. Il tuo caso potrebbe presentare alcune eccezioni che ti consentono di intentare un'azione anche se è trascorso molto tempo. Ad esempio, se hai appena scoperto fatti materiali sull'abuso che ti ha impedito di fare causa, potresti essere in grado di mantenere un'azione.

Chi può essere ritenuto responsabile per l'abuso di clero?

Una vittima è legalmente autorizzata a presentare una causa civile contro il clero per lesioni fisiche ed emotive subite. Le vittime possono anche essere in grado di citare in giudizio altre persone che possono essere ritenute ugualmente responsabili. Queste persone, ad esempio, includono la chiesa o qualsiasi altra istituzione religiosa in cui il membro del clero praticava. Puoi anche citare in giudizio una struttura o un'istituzione religiosa se ritieni che l'istituzione abbia avuto negligenza nel loro dovere di proteggerti.

Statuto di limitazione per l'abuso di clero a New York

Mentre gli adulti possono anche essere vittime di abusi sessuali del clero, ci si rende conto che la maggior parte delle vittime di abusi del clero sono bambini indifesi. Prima del passaggio di New York Child Victims Act, i minori vittime di abusi sessuali devono presentare una causa civile contro l'abusatore entro e non oltre 5 anni dopo aver compiuto 18 anni. Ciò include anche il diritto di presentare una causa civile per negligenza contro terzi come una chiesa o un'altra istituzione religiosa. La mancata presentazione di una causa entro il tempo stabilito impedirà il diritto di farlo. Questa posizione è tuttavia cambiata a New York. Dopo oltre un decennio di attività di lobbying, entrambi L'Assemblea di Stato e il Senato dello Stato hanno approvato cambiamenti significativi nella Legge sulle vittime minorenni. Con la modifica di questa legge, le vittime di abusi sessuali possono ora intentare causa e presentare accuse penali fino a quando non raggiungono l'età di 55 anni. Questa legge consentirà senza dubbio che altre vittime di abusi si avvicinino al tribunale e trovino la necessaria chiusura a tali esperienze orribili.

Agisci e ferma l'abuso di clero oggi

Se sei stato vittima di un abuso di clero, non stare zitto. Il tuo silenzio si rivelerà molto più dannoso dell'abuso che hai subito. Parla immediatamente con un avvocato competente. Se hai il ragionevole sospetto che la persona amata abbia subito un abuso di clero, prendi immediatamente provvedimenti per sistemare le cose. Oltre ad aiutarti a ottenere la chiusura sull'orribile esperienza che hai subito, intraprendere azioni civili e penali, aiuterà a scoraggiare altri casi di abuso. La tua singola azione può aiutare a salvare molti altri ragazzini, portando un predatore dannoso fuori dal loro cammino. At Oshan e soci, noi siamo avvocati di cui ti puoi fidare. Ti daremo una voce e ti aiuteremo nelle indagini sul tuo caso. Faremo anche in modo che tu ottenga la chiusura che meriti. Contattaci al 206-355-3880 o compila il nostro modulo di contatto online al più presto per ottenere la migliore rappresentanza legale.

Blog sugli abusi sessuali

Se sei vittima di comportamenti sessuali illeciti come stupri, molestie, abusi del clero, molestie di boy scout e toccanti rapporti sessuali indesiderati, chiama oggi lo studio legale per lesioni personali Oshan & Associates. Lottiamo per la giustizia. Visita il nostro blog sugli abusi sessuali per suggerimenti e informazioni utili.

Blog sugli abusi sessuali

Recenti accuse di abuso sessuale contro i Boys Scouts of America hanno causato un tumulto negli ultimi tempi. I sopravvissuti alla molestia sessuale possono avere l'impulso costante di ottenere giustizia e recuperare un risarcimento.

Blog sugli abusi sessuali

Secondo un ex funzionario, i boy scout americani hanno combattuto le accuse di abusi sessuali su minori "dall'inizio dei boy scout". L'organizzazione aveva persino un'assicurazione da cui pagava insediamenti alle vittime nel corso degli anni.

Blog sugli abusi sessuali

La Chiesa cattolica ha trascorso decenni coprendo il brutale abuso sessuale di bambini che si è verificato nelle scuole, negli ospedali e negli orfanotrofi cattolici non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo.