Studio legale sugli infortuni personali a New York e Seattle

Responsabilità del prodotto / Reclami per illeciti di massa

La responsabilità del prodotto si riferisce alla responsabilità legale dei produttori interessati per la produzione o la vendita di prodotti difettosi. La legge sulla responsabilità da prodotto esiste principalmente per proteggere gli interessi dei consumatori.

I produttori di prodotti di consumo sono obbligati a garantire che i loro prodotti siano sicuri per l'uso da parte dei consumatori. I prodotti dovrebbero essere conformi agli standard e ai requisiti di qualità accettati. I produttori sono tenuti a fornire istruzioni per l'uso sicuro dei loro prodotti. E devono avvertire gli utenti dei rischi associati all'uso di un determinato prodotto.

L'essenza di questa legge è garantire che i consumatori siano sempre al sicuro. Questo è il motivo per cui se hai consumato o usato un prodotto difettoso che ti ha causato lesioni, potresti fare causa in base alla legge.

Forme di difetti del prodotto

Il difetto del prodotto viene utilizzato per fare riferimento a un "errore" in un prodotto. Un difetto è una caratteristica di un prodotto che ne ostacola la fruibilità per lo scopo per cui è stato fabbricato o fabbricato. Tre forme essenziali di difetti sono state riconosciute dalla legge. Questi sono:

Difetti di fabbricazione

Questo è un difetto che si presenta quando un prodotto non è stato fabbricato secondo il suo design. Il difetto può quindi renderlo pericoloso o inefficace.

I difetti di fabbricazione non fanno parte del rischio insito in un prodotto. Si presentano solo a causa di un errore nella produzione o nella catena di montaggio. Di solito, questi tipi di difetti riguardano solo una piccola parte dei prodotti fabbricati di un'azienda.

In questo caso, il produttore sarà strettamente responsabile per i difetti nei prodotti. Questo indipendentemente dal fatto che durante il processo di fabbricazione sia stata presa o meno ragionevole cura.

Tutto ciò che è necessario stabilire qui è che il presunto difetto esisteva al momento della partenza dalla fabbrica in cui il prodotto è stato fabbricato o assemblato.

Difetti di progettazione

Un difetto di progettazione riguarda la fabbricazione di un prodotto in violazione di alcune specifiche. In questo caso, il prodotto era difettoso fin dall'inizio. A differenza dei difetti di fabbricazione, un difetto di progettazione è un difetto del progetto originale di un prodotto e interessa tutti i prodotti fabbricati. Questo difetto ha quindi reso tutti i prodotti irragionevolmente pericolosi o pericolosi per i potenziali utenti.

Nel tentativo di risolvere la questione se un prodotto presenta un difetto di progettazione, vengono generalmente poste tre domande:

  • Il design del prodotto era irragionevolmente pericoloso prima della produzione?
  • Ci si sarebbe ragionevolmente aspettati che il design del prodotto potesse danneggiare un potenziale utente?
  • Il produttore avrebbe potuto evitare il difetto utilizzando un design superiore che fosse economicamente fattibile e che non avrebbe ancora modificato lo scopo del prodotto?

Le risposte a queste domande determinerebbero se un consumatore fa ricorso a un reclamo per difetto di progettazione. Ancora di più, per rispondere a loro sarà necessario accedere a progetti di produzione e documenti ufficiali che solo un avvocato esperto può ottenere.

Mancato avviso

La mancata segnalazione deriva dall'obbligo imposto ai produttori e ai distributori di un prodotto di avvertire i consumatori di potenziali rischi inerenti all'uso di un prodotto.

Certo, ci sono alcuni prodotti che presentano potenziali pericoli o difetti di utilizzo. Il produttore è tuttavia tenuto ad avvertire i consumatori di tali rischi e a fornire anche sufficienti istruzioni di sicurezza.

La mancata segnalazione può anche derivare da un'agenda di marketing. Se un prodotto, ad esempio, è pubblicizzato per fare qualcosa che in realtà non può, un produttore può essere ritenuto responsabile in base alle leggi sulla responsabilità del prodotto.

In effetti, una causa di responsabilità da prodotto può essere intentata contro un produttore per non aver avvertito i suoi consumatori di potenziali rischi o per problemi di marketing. Pertanto, la responsabilità è imposta:

  • Se avvertenze o istruzioni avrebbero potuto prevenire lesioni da potenziali rischi. o
  • Se le avvertenze o le istruzioni stesse, dopo essere state seguite correttamente, hanno causato lesioni.

Norme relative alle etichette di avvertimento

Quando c'è il dovere di avvertire, i produttori sono tenuti a rispettare le linee guida necessarie. Le linee guida per le etichette di avvertimento del American National Standards Institute (ANSI), specifica gli standard da seguire per le avvertenze sul prodotto.

Le norme stabiliscono che i segnali di pericolo devono essere facilmente leggibili. Devono essere comprensibili, offrire spiegazioni dettagliate e illustrare i rischi per la sicurezza con le immagini. Secondo ANSI, un'etichetta di avvertimento deve informare il consumatore in merito a:

  • Pericoli esistenti nel prodotto;
  • Gravità del rischio associato a un determinato prodotto;
  • Effetti del pericolo sul consumatore; e
  • Informazioni su come evitare il rischio intrinseco.

L'agenzia specifica inoltre che un avviso deve essere reso altamente visibile. Deve essere posizionato il più vicino possibile all'area del pericolo. Inoltre, l'etichetta deve essere realizzata per resistere alla particolare aspettativa di vita del prodotto.

Tre parole chiave con codice colore sono state progettate dall'ANSI per avvisare il consumatore di rischi intrinseci in un prodotto:

  • Rosso - Pericolo: Questo per indicare il verificarsi di un evento pericoloso imminente che si concluderà con lesioni gravi o morte.
  • Arancione - Avviso: Indica un evento potenzialmente pericoloso può finire in gravi lesioni o morte.
  • Giallo - Attenzione: Questo è il potenziale verificarsi di una lesione moderata o lieve assunta con il pericolo.

L'ANSI fornisce ulteriori dettagli su come devono essere predisposti gli avvisi di pericolo. Una delle parole chiave a colori insieme alla descrizione del pericolo, deve essere chiaramente stampata su uno sfondo bianco quadrato per migliorare la visibilità.

Sotto la parola chiave, la sezione dell'etichetta descrittiva dovrebbe essere suddivisa in due pannelli. I pannelli conterranno:

  • Una sezione simbolo o grafica. Ad esempio, un cerchio rosso con una barra per rappresentare un atto di disattenzione; e
  • Una sezione di messaggio che evidenzia informazioni pertinenti al pericolo.

Come determinare se un'etichetta di avvertenza è adeguata

In caso di mancata segnalazione, l'inadeguatezza dell'etichetta di avvertimento può comportare responsabilità. Per determinare se l'etichetta di avvertenza era adeguata, è necessario considerare quanto segue:

  • Se è probabile che il prodotto possa causare danni;
  • Se il prodotto fabbricato è stato utilizzato allo scopo e nel modo previsto;
  • La gravità della lesione sostenuta;
  • La semplicità, la chiarezza e la comprensibilità dell'avvertimento; e
  • Il livello di presunzione fatto dal produttore sull'esperienza e la conoscenza dell'utente.

Questi fattori determinerebbero se un produttore ha una responsabilità e in che misura devono essere ritenuti responsabili.

Intossicazione alimentare e responsabilità del prodotto

Le richieste di risarcimento per responsabilità da prodotto per malattie di origine alimentare e intossicazione alimentare sono in aumento. Un consumatore può presentare un reclamo contro il produttore di tale alimento o qualsiasi parte che lo maneggia durante la transizione o la vendita al dettaglio.

Il grosso problema con intossicazione alimentare e casi di responsabilità da prodotto riguarda il collegamento della lesione subita al cibo. In molti casi, il cibo sarà stato consumato o eliminato prima che si manifestassero intossicazione alimentare o lesioni.

Se il cibo consumato può essere esaminato, meglio è. Altrimenti, nel provare intossicazione alimentare, avrai bisogno di altre prove. Ad esempio, campioni di cibo dello stesso lotto possono aiutare a mostrare i difetti. Richiederà inoltre di stabilire l'evidenza di batteri o microrganismi sia nella vittima che nell'approvvigionamento alimentare.

Un avvocato esperto di responsabilità sui prodotti presso Oshan e soci può aiutarti a raccogliere le prove richieste per il reclamo relativo alla responsabilità da prodotto.

I pericoli di prodotti difettosi

I prodotti difettosi possono provocare vari tipi di lesioni che vanno dal disagio al grave. Possono anche rendere la vittima disabilitata (temporaneamente o permanentemente) o addirittura provocare la morte.

La legge consente alle persone lese da questi prodotti di presentare un risarcimento per danni monetari. Ciò significa che se voi oi vostri cari subite un infortunio per difetti di fabbricazione, progettazione o marketing, potete presentare un reclamo per ottenere danni.

Tipi di azioni legali di responsabilità da prodotto

Le cause legali relative alla responsabilità da prodotto sono classificate in base alla causa dell'azione legale. Esistono generalmente tre generi di cause legali relative alla responsabilità da prodotto:

Negligenza

Ciò che è necessario è stabilire che la disattenzione nella progettazione o nella fabbricazione del prodotto ha portato alle lesioni subite. La negligenza può coprire diverse impostazioni predefinite da parte del produttore.

Questi, ad esempio, possono includere essere negligenti nel disegno o nella revisione dei piani di prodotto. Potrebbe coprire l'uso di macchine responsabili della fabbricazione di vari componenti del prodotto o la mancata ispezione sufficiente del prodotto. Potrebbe anche riguardare il rilascio del prodotto sul mercato senza la dovuta considerazione. In questi casi, il consumatore deve dimostrare che:

  • L'imputato aveva il dovere di vendere un prodotto sicuro.
  • L'imputato ha violato questo dovere. Esiste una "violazione del dovere" se l'attore può dimostrare che l'imputato sapeva o avrebbe dovuto sapere che il prodotto era difettoso.
  • Che il prodotto difettoso è la causa delle lesioni subite.

Responsabilità rigorosa

La responsabilità oggettiva è l'imposizione di responsabilità nei confronti di una parte senza l'accertamento di colpa (negligenza o intento doloso). Ciò significa che tutto ciò che devi dimostrare qui è che esiste un difetto in un prodotto e che un infortunio è stato causato da un infortunio.

Se il difetto è accertato, il produttore può essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno risultante. È irrilevante qui che nella fabbricazione del prodotto siano state esercitate estrema cautela e cura.

In particolare, per il pieno funzionamento della regola della responsabilità oggettiva, il prodotto deve essere stato acquistato nella catena di distribuzione riconosciuta.

Violazione della garanzia

Una garanzia è una forma di "garanzia" fornita dal produttore o dal venditore sulle condizioni del prodotto. Questa può essere una garanzia esplicita o implicita.

Una garanzia espressa è una rappresentazione del prodotto e della sua sicurezza da parte del produttore o del venditore. Una garanzia implicita, d'altra parte, sono certe assicurazioni che, sebbene non espressamente dichiarate dal produttore, si presume siano così dichiarate e stabilite. Esiste una garanzia implicita, ad esempio, che il prodotto, se utilizzato come previsto, non causerà alcun danno.

La violazione di tali assicurazioni garantirà al consumatore, o al gruppo di consumatori, il diritto di avviare un caso di responsabilità da prodotto.

Quando nasce una tort di massa?

Un illecito di massa è un'azione civile istituita da numerosi querelanti contro un imputato comune. Se un prodotto difettoso colpisce contemporaneamente un gran numero di persone, può essere istituita una denuncia di massa o un'azione legale di classe.

In un illecito collettivo sulla responsabilità da prodotto, un piccolo gruppo di persone rappresenterà la maggioranza delle persone colpite dallo stesso imputato.

Mass Tort differisce dai semi di Class Action. Nelle rivendicazioni di illeciti di massa, le lesioni subite dai querelanti, diversamente dalle azioni legali, non devono essere le stesse. In un illecito di massa, ogni querelante dovrà dimostrare i fatti del proprio caso.

Un illecito di massa è spesso usato per situazioni in cui la quantità di danni che ogni querelante ottiene sarebbe nominale. In tali casi, il valore potenziale di una singola causa non supererebbe i costi legali in questione.

Entità che possono essere ritenute responsabili nei casi di responsabilità del prodotto

Se è stato subito un infortunio, è possibile presentare un reclamo contro un numero di persone collegate al prodotto. Ogni caso dipende dai suoi fatti. Un consumatore ferito può presentare un ricorso contro più di una parte responsabile. Questi possono includere produttori o distributori (all'ingrosso o al dettaglio).

È importante sottolineare che un distributore, sebbene non sia coinvolto nella fabbricazione del prodotto difettoso, può essere ritenuto responsabile per danni. Questo perché il distributore ha offerto la condizione implicita che il prodotto sia sicuro e adatto all'uso.

In effetti, qualsiasi parte coinvolta nella catena di distribuzione di un prodotto difettoso può essere ritenuta responsabile. Nell'istituire un caso di responsabilità per danno da prodotto difettoso, è essenziale includere tutte le parti coinvolte nella catena di distribuzione.

Danni recuperabili in una causa di responsabilità del prodotto

I danni per lesioni in caso di responsabilità da prodotto sono generalmente compensativi o punitivi. Dopo aver accertato con successo la responsabilità, è possibile ottenere il risarcimento dei danni a copertura delle spese mediche (presenti e future). Puoi anche recuperare i salari persi, il dolore e la sofferenza o persino l'angoscia emotiva.

Danni compensativi

I danni compensativi sono la somma di denaro assegnata per rimborsare un querelante per i danni, gli infortuni o le perdite subiti. Tale indennizzo è spesso inteso a rendere "integro" l'attore dopo l'incidente o l'infortunio. Possono essere speciali o generali.

Danni speciali sono concessi per rimborsare l'attore per spese vive calcolabili o perdite finanziarie. Questi includono il pagamento per le spese mediche e ospedaliere o per i salari persi.

I danni generali comportano il rimborso del querelante per perdite che non possono essere facilmente calcolate. Il risarcimento per dolore e sofferenza, angoscia mentale, spese mediche future rientrano in questa categoria. Anche il valore dei futuri salari persi, la perdita del consorzio, la perdita del godimento pacifico della vita cadono anche qui.

Danni punitivi

Detti anche danni esemplari, questi danni sono assegnati come una forma di punizione per comportamento sconsiderato o negligente del produttore. I danni punitivi possono anche essere concessi se il tribunale ritiene inadeguati i danni compensativi.

Anche se l'essenza del danno punitivo è punire il produttore o il distributore in errore, l'attore riceverà in tutto o in parte il premio monetario.

Dimostrare un caso di responsabilità del prodotto

La dimostrazione della responsabilità nei casi di difetto del prodotto, come in molti altri casi, non è un processo semplice. Ad esempio, può essere difficile dimostrare la responsabilità del prodotto quando la funzione del prodotto è indissolubilmente legata al suo pericolo intrinseco. Prendi un coltello per esempio. Il pericolo intrinseco in un coltello è la sua nitidezza. Ma se questo viene rimosso, il coltello diventa inadatto all'uso.

In casi come questi, sarà difficile stabilire che hai diritto a un risarcimento per lesioni. Nonostante ciò, è ancora possibile tenere conto delle parti responsabili. E tutto inizia con il mantenimento dell'avvocato giusto.

Come possono essere d'aiuto Oshan e i soci

La maggior parte dei casi di prodotti difettosi sono di natura molto tecnica e complessa. Avere procuratori di prodotti difettosi competenti ed esperti dalla tua parte è importante.

Gli avvocati di Oshan e associati non solo ti aiuteranno a determinare se hai un caso e le parti da ritenere responsabili, ma saranno anche coinvolti nella raccolta delle prove tecniche richieste.

Mettiti in contatto con il team di avvocati specializzati in lesioni personali a Oshan e soci per impostare la tua consultazione iniziale. Saremo lieti di aiutarvi a conoscere meglio i vostri diritti e i potenziali risultati per il vostro reclamo.

Clicca qui per programmare a consulenza gratuita o chiamaci al numero (646) 421-4062 oggi. Puoi anche contattare il nostro ufficio di Seattle al numero (206) 335-3880.