Studio legale sugli infortuni personali a New York e Seattle

Avvocato specializzato in cause legali per boy scout

La Corte Suprema blocca l'accordo da 2.46 miliardi di dollari dei Boy Scout

La transazione per abusi da 2.46 miliardi di dollari dei Boy Scouts of America, volta a risarcire le vittime di abusi sessuali, ha incontrato un ostacolo significativo. A seguito di un appello di un gruppo di ex scout, il giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti Samuel Alito ha temporaneamente sospeso l'accordo. Questa mossa ha suscitato preoccupazioni e incertezze tra gli 82,000 uomini coinvolti nell'accordo, molti dei quali affermano di aver subito abusi durante la loro infanzia da parte dei leader delle truppe mentre facevano parte dell'organizzazione dei boy scout.

Contesto dell'accordo

I Boy Scouts of America hanno dichiarato bancarotta nel 2020 dopo che diversi stati degli Stati Uniti hanno promulgato leggi che consentono agli accusatori di citare in giudizio accuse di abusi vecchie di decenni. Successivamente, l'organizzazione ha raggiunto un accordo da 2.46 miliardi di dollari, che è stato approvato da un tribunale nel 2022. Tuttavia, il recente appello ha sollevato dubbi sulla validità dell'accordo e ha portato alla sua sospensione in attesa di un ulteriore riesame da parte del tribunale.

Preoccupazioni e ritardi

L'appello, presentato da un gruppo di 144 denuncianti di abusi, contesta l'accordo sulla base del fatto che impedisce loro di intraprendere azioni legali contro organizzazioni che non erano in bancarotta, comprese chiese, consigli locali di boy scout e assicuratori associati all'organizzazione. La decisione del giudice Alito di sospendere l'accordo fornisce alla Corte Suprema ulteriore tempo per considerare l'appello e le sue implicazioni.

Impatto sui sopravvissuti

Il ritardo nel processo di risoluzione è stato accolto con frustrazione e delusione sopravvissuti agli abusi e gruppi di difesa. Doug Kennedy, sopravvissuto agli abusi e leader del gruppo che ha presentato appello, ha descritto il ritardo come "orribile", sottolineando la prolungata attesa di giustizia sopportata dai sopravvissuti. I Boy Scouts of America, pur esprimendo la speranza che la Corte Suprema alla fine autorizzi l'accordo a procedere, riconoscono le potenziali conseguenze negative di ulteriori ritardi sia per l'organizzazione che per i sopravvissuti.

La garanzia del fiduciario

Nonostante la sospensione, l'Amministratore fiduciario resta impegnato a preservare l'integrità dei diversi beni del Trust e a garantire che le esigenze dei sopravvissuti siano soddisfatte il prima possibile. Mentre le operazioni sono sospese, gli sforzi continueranno dietro le quinte per mantenere la funzionalità del Trust e la disponibilità a riprendere prontamente le operazioni una volta revocata la sospensione. Durante questo periodo, le e-mail o le telefonate dirette al Trust potrebbero non ricevere risposte immediate, poiché il personale del Trust non è in grado di rispondere alle domande mentre è in vigore il soggiorno. Tuttavia, si impegnano a fornire aggiornamenti tempestivi e informazioni aggiuntive non appena saranno disponibili. I ricorrenti e i loro avvocati sono incoraggiati a monitorare i canali di comunicazione ufficiali per gli ultimi aggiornamenti riguardanti le operazioni del Trust e qualsiasi sviluppo relativo alla decisione della Corte Suprema.

Problemi a contattare il rappresentante legale

Avvocato della BSA

Se non riesci a contattare il tuo avvocato in merito alla risoluzione degli abusi dei Boy Scout o a qualsiasi questione legale correlata, è essenziale documentare tutti i tentativi di comunicazione. Tieni un registro di date, orari e metodi di comunicazione, comprese e-mail, telefonate e lettere inviate. Rivedi le tue opzioni legali in modo indipendente o con l'aiuto di un consulente di fiducia, rimanendo informato sugli sviluppi e gli aggiornamenti rilevanti.

Presentazione del Programma di pagamento anticipato (APP)

In risposta alle urgenti esigenze dei sopravvissuti in attesa di risarcimento, il Trust è lieto di annunciare il lancio del Programma di pagamento anticipato (APP). Questa iniziativa mira a fornire un sollievo finanziario immediato ai ricorrenti aventi diritto offrendo un anticipo sul valore finale delle loro richieste.

Caratteristiche principali dell'APP:

  1. Assistenza immediata: I richiedenti idonei avranno l'opportunità di ricevere pagamenti di $ 1,000 prima della determinazione finale dell'importo della richiesta consentita. Questo progresso mira ad alleviare alcuni degli oneri finanziari affrontati dai sopravvissuti, in particolare quelli anziani o in cattive condizioni di salute.

  2. Rigoroso processo di valutazione: Il Trust condurrà un esame approfondito ma accelerato delle informazioni fornite dai singoli Richiedenti per determinare l'idoneità all'APP. Pur garantendo un processo di valutazione rigoroso, il Trust si impegna ad accelerare la valutazione per fornire un supporto tempestivo ai sopravvissuti.

Criteri di idoneità:

  • La partecipazione all'APP sarà determinata in base alle informazioni fornite al Trust dai singoli Richiedenti.
  • Il Trust valuterà la connessione allo Scouting sia per il Richiedente che per il/i presunto/i Abusatore/i come parte dei criteri di ammissibilità.
  • I Richiedenti idonei verranno informati della loro accettazione nel programma e verranno fornite ulteriori istruzioni su come ricevere il pagamento anticipato.

Contatta il nostro studio legale per ricevere supporto

Se stai affrontando sfide o hai bisogno di assistenza per comprendere i tuoi diritti e le tue opzioni, non esitare a farlo contatti il nostro studio legale per il supporto al numero (206) 335-3880 o (646)-421-4062 per una consulenza gratuita e riservata. Il nostro team esperto at oshanandassociates si impegna a difendere i diritti dei sopravvissuti e a fornire una guida compassionevole durante tutto il percorso legale.



Lascia un commento

I commenti saranno approvati prima della pubblicazione.


Anche nel blog di Boy Scout Abuse

Avvocato dei Boy Scouts of America dell'Iowa
Legge sugli abusi dei boy scout dell'Iowa

Con una mossa significativa volta ad aiutare i sopravvissuti agli abusi sessuali all'interno dei Boy Scouts of America (BSA), il governatore dell'Iowa Kim Reynolds ha firmato una legge cruciale che garantisce che le vittime degli abusi da parte dei leader dei Boy Scout nello stato possano accedere ai loro pagamenti completi da un accordo nazionale . Il disegno di legge, firmato venerdì alle 11, segna un passo fondamentale verso la giustizia e il risarcimento per coloro che hanno subito abusi.

Scopri di più

Boy Scout d'America, Alabama
Legge sul disegno di legge sull'onore dell'Alabama Scout

In un raro momento di accordo bipartisan, la legislatura dell'Alabama ha recentemente approvato la legge sull'onore degli scout, portando speranza e sostegno a migliaia di persone che hanno subito abusi sessuali in quanto boy scout. Sponsorizzato dalla senatrice Merika Coleman e sostenuto da sopravvissuti come Gill Gayle, il disegno di legge è stato approvato all’unanimità sia dal Senato che dalla Camera, riflettendo un impegno condiviso per la giustizia e la responsabilità.

Scopri di più

fiducia degli insediamenti dei boy scout
Aggiornamento sulla causa dei Boy Scouts of America

I Boy Scouts of America (BSA) hanno dovuto affrontare una sfida legale significativa a causa delle accuse di abusi sessuali su minori all'interno dell'organizzazione. Migliaia di persone si sono fatte avanti, rivelando le loro strazianti esperienze di abuso mentre erano membri dei Boy Scout. In risposta a queste accuse, è stato istituito un fondo fiduciario per risarcire i sopravvissuti agli abusi sessuali infantili.

Scopri di più